Get Up to 40% OFF New-Season StylesMenWomen * Limited time only.

“Ho costantemente paura che nulla funzionerà”

“Ho costantemente paura che nulla funzionerà”

Non posso superare la paura dentro di me. Nel lavoro, nelle relazioni, in qualsiasi situazione in cui devi prendere una decisione, comincio a prima degli eventi e pensare: “E se lo sarà, cosa succede se sarà allora”. Ho un giovane, voglio parlargli in modo che viviamo insieme. Ma ho paura di dirlo, perché di nuovo i pensieri non mi danno riposo: “E se si rifiuta, e improvvisamente non posso dire nulla”. Come affrontarlo?

Quello che descrivi è come la paura di incontrare la realtà. Di solito, le persone più difficili da sopportare l’incertezza, situazioni in cui la decisione non viene presa quando qualche problema non viene risolto, quando non è chiaro cosa accadrà. Mettere da parte soluzioni importanti, possiamo spendere un’enorme quantità di energia, semplicemente senza scegliere una direzione.

Ti consiglierei di iniziare a elaborare eventi prendendo decisioni. Quindi tutta l’energia può essere mirata all’implementazione di progetti. Lo stesso vale per le relazioni personali. Se hai

domande sul tuo partner, è meglio chiederli e non fantasticare su questo argomento. Anche se incontri una risposta che non ti piace, sarà già una certa risposta. Quindi puoi decidere cosa fare dopo.

Cosa significherà per te se il ragazzo non vuole vivere insieme ora? Ciò significa che semplicemente non è pronto per cambiamenti così gravi o significa la qualità della tua relazione? Può essere qualcosa di terzo, quarto e quinto. Puoi chiedere, parlare di te stesso, chiarire e condividere le tue opinioni sul futuro.

Share this post

Leave a Reply

Your email address will not be published.